Anniversari

… Poi ci sono anniversari che nessuno vorrebbe festeggiare…
“Ognuno piange a modo suo…. alcuni fotografano”

Entrò in silenzio, nel silenzio piú assoluto. Per favore apri le finestre, non voglio più che qui dentro ci sia penombra. Il sole entrò di prepotenza, inondando ogni cosa di luce, ne sento il calore che dà vita a qualunque cosa tocchi. Io rimango in attesa nel silenzio e ancora ciò che vedo è penombra… Questa camera così allegra, d’improvviso divenne triste, i colori dei cuscini, dei libri, delle foto appese ai muri assunsero un colore grigio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *